13 febbraio 2015

Recensione in anteprima - Soulmates di Alessia Coppola

Buona sera lettori,
è tardi lo so, ma i deliri di un lettore non hanno tempo e questo pomeriggio il mio cuore si è fermato per l'ennesima volta dopo la lettura di un racconto che mi ha lasciato senza parole e con qualche lacrima.
Sto parlando di Soulmates, il racconto prequel del romanzo Rebirth - I tredici giorni (qui per la recensione) che già ha emozionato una bella fetta di lettori.

Titolo: Rebirth - Soulmates
Autore: Alessia Coppola
SINOSSI 
Il volto di Gabrielle è l'unico ristoro per il cuore di Ayku, tramortito dalla rabbia e dal dolore per essere stato strappato dalla propria terra. 
Il loro amore infrange le barriere delle convenzioni e divampa come una fiamma. 
Ma accade qualcosa di inaspettato. 
Un Chronat si insinua nella vita di Ayku, costringendolo a un patto oscuro.
La fine diventa principio.
Vivi l'avvincente racconto che fa da prologo all'emozionante Rebirth di Alessia Coppola edito Dunwich Edizioni.
«Promettente esordio dal sapore dolce-amaro. Lasciatevi travolgere da un vortice di emozioni, suspense e colpi di scena inaspettati: il paranormal non è mai stato più rosa e appassionante!» (Desy Giuffrè, autrice di "Io Sono Heatcliff") 

«La scrittura di Alessia Coppola è una carezza di velluto sulla pelle, morbida e sensuale si insinua nei recessi più profondi dell’animo e vi imprime un segno.» (Anita Book) 

«Alessia Coppola stringe un patto col diavolo e scrive un romanzo ricco di suspense ed emozioni. Un’esordiente da tenere sott’occhio.» (Francesco Falconi, autore di "Gray" e "Muses") 




La mia recensione

Io l'ho sempre detto, dai tempi del Cuore di Koral, che Alessia è un'artista: nei suoi scritti non si limita a raccontare, lei dipinge, suona creando armonie che legano perfettamente ogni personaggio, ogni vicenda e recita... tutto diventa arte.
E questo racconto ne è la prova.
Siamo nel 1824, Ayku è un giovane pellerossa costretto a lavorare come schiavo per un altro uomo. Trattato come un animale da persone che hanno perso la loro umanità, si sentirà incredibilmente solo, ma l'amore trova sempre una via d'uscita, e forse il ragazzo ha trovato la sua anima gemella.
Un racconto sorprendente che mi ha incantato con le sue parole così ricche di sentimento e dolore, dolore per la libertà persa, ma anche gioia nel vedere l'amore della propria vita ogni mattina.
E per me il sole sorgeva due volte, alle cinque e quando vedevo lei. Quale uomo può augurarsi questa fortuna? Be', io ce l'avevo.
Questo racconto è anche un approfondimento dei temi trattati in Rebirth. Qui scopriamo come il ragazzo sia diventato uno spirito del bene e che cosa lo legava a Grace.
E' il racconto di una storia triste? Sì, possiamo anche affermarlo, ma dietro c'è molto di più... la spiritualità che lega le anime dei due innamorati, l'infinità del loro amore e la speranza dopo la morte.
Che cos'è il tempo paragonato all'eternità di un bacio?
Mi mancano le parole ogni volta che devo recensire gli scritti di quest'autrice: sono talmente perfetti nella loro semplicità che non so più come esprimermi perché tutte le parole che li descrivono sono contenute nel testo.
E' sempre un'emozione leggere Alessia Coppola.

Voto:

***
Un racconto da leggere!
Approfittatene!

4 commenti:

Alessia Coppola ha detto...

Bellissima, grazie di cuore. :)

Antonio GoodReader ha detto...

grazie a te per raccontare storie che fanno sempre commuovere e coinvolgere al massimo i lettori :3

Alessia Coppola ha detto...

^_^

stefania mognato ha detto...

bellissima recensione

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...